Roma, rapisce il cane e chiede il riscatto alla proprietaria. Donna arrestata per estorsione


Una donna è finita in manette a Roma, nella zona di Tor Bella Monaca, con l’accusa di estorsione. Dopo aver rapito un cane, infatti, ha chiesto il riscatto, ma alla consegna dei soldi si sono presentati anche i poliziotti. La vicenda è iniziata il 9 gennaio. Una signora smarrisce il suo cane, nel pomeriggio riceve la telefonata di una sconosciuta che le comunica di essere in possesso del suo amico a quattro zampe. Vuole 100 euro per restituirlo, in caso contrario lo venderà ad altre persone. Il luogo fissato per l’incontro è il McDonald’s. La signora proprietaria del cane chiede aiuto alla polizia. Alle 21 di domenica 12 gennaio, all’appuntamento si presentano anche gli agenti del commissariato Casilino che intervengono subito dopo lo scambio facendo scattare le manette ai polsi di una 47enne già conosciuta dalle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *