Umbria, ad Assisi scale mobili chiuse da mesi: proteste e raccolta firme


Le scale mobili del parcheggio di Porta Nuova ad Assisi sono ferme dall’estate 2019. Dopo le proteste di cittadini e turisti è scattata la raccolta firme attraverso una petizione promossa da Andrea Angelucci, che risiede nella zona. Si chiede il ripristino delle scale mobili (prima dell’inizio della nuova stagione turistica), per poi realizzare il necessario ascensore – singolo – per chi ne ha la necessità di utilizzo. Inoltre, Angelucci chiede di rifare l’attuale scalinata pedonale con alzate appropriate – più basse – come stabilito dalla normativa vigente. Le petizione da firmare si trova nel negozio di Angelucci, in via Borgo Aretino, 49/B-51/B.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *