Perugia, il pittore Franco Venanti ha inaugurato il suo nuovo studio in via Bruschi (LE FOTO) – Foto 1 di 10


“Si fa prima a dire chi non c’è”. Questa la battuta che ieri si scambiavano le persone su e giù per la scale di via Bruschi n.2 a Perugia dove il maestro Franco Venanti ha inaugurato martedì 14 gennaio un nuovo spazio espositivo, un angolo dove porre le sue opere a testimonianza della passione che a 90 anni (46 trascorsi con la moglie Zaira) conserva intatta e che vuole con straordinaria energia continuare a esprimere nell’arte figurativa. In tanti hanno voluto esserci. Per stima, ammirazione e affetto. Venanti è apparso commosso, grato e poi con la sua proverbiale ironia ci ha scherzato su: “Speriamo che il solaio regga”. Che cosa volere di più? Un desiderio, in realtà, il maestro ce l’ha: realizzare una mostra antologica in uno spazio di grande pregio che però non ha voluto rivelare, dove poter mettere in fila le sue multiformi fasi artistiche ed espressive.

(Fotoservizio Giancarlo Belfiore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *