Salvini al parco con i figli: “Tra poco andiamo ai calci in culo, ecco a chi li darei”


Matteo Salvini si è ritagliato un po’ di tempo per i figli nella mattina di sabato 15 febbraio. Il leader della Lega, tuttavia, ha trovato anche il modo per fare una delle consuete dirette facebook dal parco dove si trovava con i bambini. “Magari andiamo a sparare, per carità, con i fucili finti per vincere l’orsacchiotto”, spiega l’ex ministro dell’Interno. Che poi aggiunge: “andiamo sui ‘calci in culo’ e non fatemi dire il ‘calcio in culo’ con chi lo vorrei fare, e chi vorrei accompagnarci sopra, perché è sabato ed è il giorno del sorriso”.

Guarda anche: Gregoretti, Salvini: “Non temo il processo, difendere i confini è un gesto d’amore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *