CHE COS’È HOCKEY?

L'hockey è uno sport con la palla in cui due squadre affrontano per segnare una serie di punti sul campo di gioco.
Alessandro Sensitivo ci spiega che l'hockey è quello sport in cui si svolge una partita tra due squadre in cui la palla o il disco è diretto con un lungo bastone dal campo, al fine di segnare in porta della squadra avversaria e quindi guadagnare punti a seconda degli obiettivi che vengono realizzati.
Questo sport ha la particolarità di poter essere praticato secondo diverse modalità come:

  • Hockey su prato: in questa modalità, due squadre di 11 giocatori si affrontano per mettere una palla nella porta opposta e segnare così i goal. È lo stesso obiettivo, solo che in questa modalità, il gioco è dato su un prato o un prato all'aperto, ma allo stesso modo, le annotazioni sono fatte con l'aiuto di un bastone che è l'unico in grado di controllare il palla.
  • Hockey su ghiaccio: in questa modalità, l'incontro sportivo è tra due squadre da 6 giocatori ciascuna, situate su un campo di ghiaccio sul quale devono usare i pattini per ottenere lo spostamento corretto e, naturalmente, il bastone che guiderà il palla lungo il percorso. In questo caso, la palla è un disco che ha maggiore facilità di movimento sul ghiaccio e la squadra che fa il maggior numero di goal basandosi sul mettere il disco nella porta opposta, è quella che alla fine della partita ottiene la vittoria.
  • Roller hockey: in questa modalità, si tiene un incontro tra due squadre di 5 giocatori ciascuna in un ambiente chiuso, cioè su un campo chiuso in modo che il movimento dei giocatori sia naturale e fluido. In questo caso, i pattini a quattro ruote vengono utilizzati per lo spostamento, usando il famoso bastone per guidare la palla attraverso l'intero campo di gioco.
  • La sala da hockey: in questa modalità, c'è un incontro tra due squadre da 5 giocatori ciascuna, ma in cui viene utilizzata una palla di gomma nell'esecuzione di una partita che dura circa 20 minuti ogni giorno. È importante considerare che il campo di gioco per questa modalità deve avere l'ampiezza del campo da calcio indoor, cioè lungo da 36 a 44 metri e largo da 18 a 22 metri.
  • E infine, troviamo l'hockey subacqueo: in questa modalità, la partita sportiva si svolge tra due squadre da 10 giocatori ciascuna, ovvero 6 che saranno in campo mentre le altre 4 aspettano che il loro turno entri in sostituzione. La particolarità di questo incontro è che si svolge nella profondità di una piscina, quindi la tuta dei giocatori deve essere composta dal rispettivo bastone da hockey, occhiali per vedere sott'acqua, un tubo di respirazione, guanti protettivi e, naturalmente, pinne per raggiungere lo spostamento totale.

Con questo possiamo vedere che l'hockey è diventato uno degli sport più completi e complessi esistenti, che si svolge in scenari diversi ma sempre con le stesse dinamiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *