Mara Venier in piedi dopo la frattura: “Grazie al più figo degli ortopedici”



Dopo un mese e due giorni di convalescenza, immobile a causa della frattura di un osso di un piede, il cuboide, Mara Venier finalmente può tornare in piedi. Lo fa con grande soddisfazione e un po’ di paura, sostenuta da quello che definisce “il più figo di tutti gli ortopedici”, il professor Giovanni Di Giacomo.

Mara pubblica il video sul suo profilo Instagram: “Oggi – scrive – dopo 32 giorni il dottor Giovanni Di Giacomo mi mette in piedi… evvivaaaaaaaa. Piano piano ricomincio. Grazie al più figo di tutti gli ortopedici”. Mara appoggia finalmente il piede sinistro, poi chiede: “Tra quanto camminerò?”. Il medico risponde: “Tra una decina di giorni, quindici massimo”. Venier alza la stampella al cielo ed esulta.